Chi sono
 

Mi chiamo Katuscia Da Corte, e mi occupo di cose diverse, a seconda dei momenti e delle circostanze. Con un'unica continuità però, che è anche l'unica vera presentazione che posso davvero offrire: sono una persona curiosa e desiderosa di imparare ogni giorno.
Sono nata e cresciuta in montagna, nelle Dolomiti, poi ho vissuto in grandi città (come Londra) e anche in piccoli paesi in riva al mare (in Calabria). Ora abito vicino a Milano.
Mi piace viaggiare e potermi confrontare con culture diverse, mi piace raccontare le storie dei luoghi e le persone speciali che mi capita di incontrare. Lo faccio fotografando, realizzando piccoli video, o scrivendo e, ovviamente, nessun mezzo esclude l'altro. Amo molto anche leggere, una passione che mi accompagna da quando ero bambina, solo che ora sono più orientata ai saggi che ai romanzi. Amo ascoltare buona musica, vedere bei film e, in generale seguire, qualsiasi forma accattivante di narrazione: le idee, le parole o le immagini di altri mi aiutano a pensare e a trovare le mie. L'altro mio grande interesse è la pedagogia, qualsiasi età della vita riguardi.
Ogni cinque anni circa cambio lavoro, e non tanto perché costretta dalle situazioni, direi più per scelta: spostarmi da una professione all'altra mi consente di ampliare la prospettiva e mi offre esperienze dirette per approfondire la mia visione della vita e degli altri. Mi è capitato di fare, tra le altre cose, la cameriera, la commessa, la segretaria, l'autista, la webwriter e la libraia, ma anche l'educatrice. Tutto questo spesso continuando a studiare, la sera, o nei momenti off.
La formazione costante, se pur faticosa, rientra nella mia passione per l'apprendimento. E in fondo, dato che ultimamente sono anche un'insegnante, faccio un favore a me stessa: per insegnare bisogna avere in mente com'è essere studenti.
Con la formazione permanente cerco di garantirmi, il più a lungo possibile, questa condizione a volte scomoda a volte privilegiata, ma sempre stimolante!

 

Print Print | Sitemap
© Katuscia Da Corte